Open banking - Documentazione tecnica PSD2

Il nuovo servizio di interconnessione tra banca e terze parti

Il 13 gennaio 2019 è entrata in vigore la direttiva europea 2015/2366, nota come PSD2. La normativa si propone di accrescere lo sviluppo del mercato dei pagamenti, rafforzare la tutela dei consumatori, sostenere l'innovazione tecnologica e aumentare il livello della competizione nell'industria finanziaria all'interno dell'Unione Europea.

Di seguito, riassumiamo le principali novità:

In tale contesto si possono distinguere:

Banca Popolare di Fondi, in osservanza ai dettami della normativa, mette a disposizione delle Terze Parti le Application Program Interface (API), le informazioni tecniche ed il supporto necessario per consentire alle stesse di sviluppare i servizi che intenderanno offrire agli utenti sui conti di pagamento attivi presso la banca.

Ai fini delle operazioni connesse alla PSD2, la Banca Popolare di Fondi ha pertanto reso disponibile ai TPP un’apposita interfaccia dedicata, le cui specifiche tecniche e documentazione sono pubblicate al seguente indirizzo: https://cse-fondi-psd2.obp.sia.eu/sapr