Internet banking aziende

Il prodotto di Internet banking per le imprese

BPF-Online Aziende è un applicativo web che permette di snellire e velocizzare la gestione dei rapporti di conto corrente intrattenuti da una o più aziende con una pluralità di banche. Nasce dall'esigenza delle imprese di gestire le operazioni bancarie nel minor tempo possibile e di controllare le proprie posizioni debitorie e/o creditorie.

Con l'applicativo è possibile lavorare in un ambiente "multiazienda" e "multibanca".

  • Ambiente "multiazienda": per le sue caratteristiche tecniche il servizio si presta a un utilizzo ottimale per le aziende che, per la loro attività, dispongono di più postazioni operative collegate con le banche di riferimento, ma che richiedono l'autenticazione delle disposizioni con una unica firma elettronica dell'amministratore: si pensi a holding societarie, amministrazioni condominiali ecc.
  • Ambiente "multibanca": l'applicativo soddisfa pienamente l'esigenza dell'azienda di gestire contemporaneamente e rapidamente tutti i conti correnti intrattenuti con diverse banche.

Principali funzioni

Informative

  • Rendicontazione saldi e movimenti di conto corrente e conto anticipi
  • Estratto conto periodico
  • Esiti disposizioni di pagamento e incasso
  • Esiti di portafoglio (RIBA, RID, MAV)
  • Esiti di pagamento F24
  • Informazioni dalla Banca

Dispositive

  • Bonifici Italia
  • Bonifici estero (in euro e in valuta)
  • Gestione stipendi
  • Avvisi e pagamento effetti (RIBA, RID, MAV)
  • Emissione effetti (RIBA, RID, MAV)
  • Giroconti, girofondi
  • Deleghe F24
  • Allineamento elettronico archivi - SDD (RID)
  • Anagrafica clienti, fornitori, dipendenti, banche
  • Bollettini bancari

Costi del servizio

Profilo Canone mensile
Canone mensile standard 16 Euro
Canone mensile Convenzione "Conto Insieme" 5 Euro

Costi delle operazioni on-line

Disposizioni on-line Costo per operazione
Bonifico verso filiali BPF Gratuito
Bonifici nazionali ed esteri Euro 1,00
Pagamento deleghe F24 Gratuito
Ritiro Ri.Ba. domiciliate presso le nostre filiali Gratuito

Sicurezza e riservatezza dei dati

La sicurezza del servizio BPF OnLine è garantita da un sistema di crittografia (Secure Socket Layer - SSL a 128 bit, certificata da VeriSign, la più accreditata Authority del mondo per la sicurezza su internet) che assicura la totale riservatezza e l'integrità dei dati scambiati tra il cliente e la banca.

Protezione contro le frodi informatiche

La Banca Popolare di Fondi utilizza, per le disposizioni di pagamento on-line, il sistema "a due fattori", richiedendo, oltre alla consueta password di accesso all'aera riservata, un ulteriore codice "token" da fornire mediante una telefonata dal proprio cellulare (servizio SecureCall) oppure mediante l'utilizzo di un dispositivo elettronico (Digipass).
In questo modo è garantita una maggiore protezione contro le minacce on-line, in particolare il furto di identità e l'appropriazione dei dati di accesso ai servizi bancari per uso fraudolento.

E' nota ad esempio l'esistenza del cosiddetto "phishing", che consiste nell'invio di e-mail da parte di organizzazioni criminali, ma in apparenza provenienti dal proprio istituto bancario (del quale è riprodotta fedelmente anche l'impostazione grafica), in cui si richiede di fornire informazioni riservate o dati di accesso, e si segnala inoltre la diffusione di particolari tipi di "virus" informatici, denominati "spyware" o "malware", che possono installarsi sul PC del cliente a sua insaputa durante la navigazione in internet. Questi software sono in grado di spiare informazioni personali, inclusi i codici di accesso, per trasmetterli poi a frodatori che li utilizzeranno per scopi illeciti.

L'utilizzo del proprio telefono cellulare o del dispositivo digipass garantiscono al cliente che le operazioni di pagamento con addebito sul proprio conto corrente possano essere effettuate solo da chi è in possesso di tale strumento (oltre che della password di accesso all'applicativo bancario).
Inoltre, poiché i codici token generati cambiano di volta in volta e possono essere usati per una sola operazione, non c'è più il rischio che questi dati possano essere usati da altri dopo essere stati "spiati".

MA ATTENZIONE: l'evoluzione delle frodi informatiche ha portato i software malevoli ad essere in grado anche di indurre il cliente a fornire un codice token, che verrà immediatamente usato a sua insaputa. Esistono infatti particolari software malevoli che sfruttano una tecnica denominata "man in the browser", attraverso la quale si inseriscono nella navigazione dell'utente successivamente alla fase di accesso all'applicativo di Internet Banking e presentano ad un certo punto una richiesta di inserimento del codice token, che verrà poi immediatamente utilizzato all'insaputa del cliente per effettuare un'operazione fraudolenta, tipicamente il trasferimento di una somma verso un conto corrente estero mediante un bonifico.

Obblighi e responsabilità del cliente

Si ricorda che il corretto utilizzo dei codici di accesso e degli strumenti di sicurezza costituisce per il cliente un obbligo contrattuale fonte di responsabilità. Si ricorda inoltre che nel caso di smarrimento, di furto o di presa di conoscenza dei suddetti Codici da parte di terzi, il Cliente è tenuto a farne immediata denuncia alla Banca e alle autorità competenti.

Versione dimostrativa

E' possibile visionare in anteprima l'applicativo accedendo al collegamento seguente, ed utilizzando i seguenti dati di accesso.

Codice utente: U05296

Password: 14700

Accesso alla versione dimostrativa

Il tuo tempo è prezioso, non sprecarlo! Scegli BPF Online

Consulta il foglio informativo
NOTA: I presenti contenuti hanno natura di messaggio pubblicitario con finalità promozionale ed hanno carattere informativo. Per le condizioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi consultabili nell'apposita sezione di questo sito e disponibili presso le nostre filiali, altro materiale informativo e di trasparenza delle Società di cui la Banca colloca prodotti (ad es. Società emittenti dei Fondi comuni di investimento), consultabile sul sito internet delle Società emittenti o presso le nostre filiali; ulteriore materiale informativo (ad es. prospetti informativi sui prestiti obbligazionari emessi dalla Banca) consultabile nell'apposita sezione di questo sito e disponibile presso le nostre filiali.