emergenza coronavirus

Misure a sostegno delle imprese

Fondo di garanzia per prestiti fino a 30.000 €

-> Leggi qui le istruzioni

La Banca Popolare di Fondi comunica che è disponibile il modulo per la richiesta di garanzia fino a 30.000 €, che l’impresa richiedente dovrà compilare e inviare per email alla filiale di riferimento (clicca qui per l'elenco degli indirizzi) per chiedere il finanziamento, previsto dal comma1, lettera m) dell’art.13 della Legge 40 del 05/06/2020.

Oltre al modulo suddetto occorre inviare i seguenti documenti:

Fondo di garanzia per prestiti fino a 30.000 € per le imprese agricole

-> Leggi qui le istruzioni

Sono disponibili i moduli per la richiesta di garanzia fino a 30.000 € che l’impresa agricola richiedente dovrà compilare e inviare per email alla filiale di riferimento (clicca qui per l'elenco degli indirizzi) per chiedere il finanziamento, previsto dal comma11, dell’art.13 del DL. 23/2020.

Modulo da utilizzare per le richieste di adeguamento dei finanziamenti ai nuovi limiti, di importo e di durata, come previsto dalla legge di conversione n. 40/20, del DL 23/20:

Oltre ai moduli suddetti occorre inviare i seguenti documenti:

Sospensione dei mutui e finanziamenti per le imprese

In riferimento all’art. 56 del Decreto Legge n. 18 del 17 Marzo 2020 recante “Misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese colpite dall’epidemia di COVID-19”, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, e modificato dalla legge 30 dicembre 2020, n 178, è possibile essere ammessi ai benefici sottoscrivendo ed inviando, entro il 31 Gennaio 2021, il seguente modello di autocertificazione all’indirizzo PEC monitoraggiocrediti@pec.bpfondi.it .

Per le imprese già ammesse la proroga della moratoria opera automaticamente senza alcuna formalità, salvo rinuncia espressa da far pervenire all’indirizzo PEC sopra riportato, entro il 31 Gennaio 2021.