emergenza coronavirus

Anticipazione dei trattamenti di integrazione salariale

Al via collaborazione Abi Lazio-Regione Lazio su anticipazione cassa integrazione guadagni in deroga. QUI il comunicato dell’accordo.


La Banca Popolare di Fondi aderisce alla Convenzione ABI per l'anticipo dei trattamenti di integrazione salariale a seguito dell'emergenza COVID-19.

L’anticipazione dell’indennità spettante avverrà tramite l’apertura di credito in un conto corrente apposito, se richiesto dalla Banca, per un importo forfettario complessivo pari a 1.500 euro, parametrati a 9 settimane di sospensione a zero ore (ridotto proporzionalmente in caso di durata inferiore), da riproporzionare in caso di rapporto a tempo parziale. L’apertura di credito cesserà con il versamento da parte dell’INPS del trattamento di integrazione salariale, e comunque non potrà avere durata superiore a 7 mesi.


Per accedere alla misura scarica il modulo di interesse ed invialo alla filiale di riferimento. Clicca qui per l'elenco degli indirizzi.